Filcams: sciopero alla Spreafico di Dolzago. "Atteggiamento discriminatorio"

Posted: 4 Marzo 2021
Categoria Federazioni di categoria , FILCAMS , News Home

Sciopero alla Spreafico di Dolzago. Lavoratrici e lavoratori della Cooperativa Spazio Lavoro, addetti al confezionamento della frutta nell’azienda brianzola, hanno deciso di incrociare le braccia a seguito dell’ultimo atteggiamento giudicato discriminatorio dalla Filcams Cgil Lecco. Da mesi proseguono le trattative tra organizzazioni sindacali e azienda per migliorare le condizioni di lavoro nei magazzini della Spreafico, con tanto di intervento anche del prefetto.

Nella mattinata di giovedì il segretario generale provinciale di Filcams Barbara Cortinovis ha parlato con i vertici dell’azienda negli uffici, mentre nel parcheggio si è svolto il presidio di lavoratrici e lavoratori. L’incontro non è durato molto.

“Abbiamo lasciato il tavolo con l’impegno da parte della committente, ovvero Spreafico, di portare avanti le nostre richieste – afferma Cortinovis –. Chiediamo che siano stabilizzati tutti i lavoratori part time, indistintamente dalla sigla sindacale alla quale sono iscritti, e che i loro contratti siano quindi trasformati in full time. Nei giorni scorsi abbiamo assistito a una discriminazione nei confronti di queste persone, che non hanno avuto la trasformazione del contratto di lavoro pur avendo le medesime caratteristiche lavorative dei loro colleghi. Crediamo fortemente che un risultato debba essere collettivo e migliorativo indistintamente per tutti i lavoratori. Questo ha portato a forti malumori tra lavoratrici e lavoratori del magazzino, in un momento in cui stiamo cercando di normalizzare la situazione”.

 

 

Condividi l'articolo!

Articoli simili