Fiom, sciopero di due ore alla Regina

Posted: 17 Ottobre 2019
Categoria Federazioni di categoria , FIOM , News

Da tempo, ma soprattutto in questi mesi in Regina, si è assistito da parte dell’azienda a un massiccio utilizzo di contestazioni disciplinari nei confronti di diversi lavoratori, che hanno portato in molti casi a sospensioni e licenziamenti.

Sono inaccettabili le conseguenze che hanno subito i lavoratori coinvolti,come è inaccettabile il clima intimidatorio che vige in azienda e che vivono tutti i lavoratori. Denunciamo inoltre , mancanza di un reale confronto di merito su il coinvolgimento della R.S.U e R.L.S sulle varie tematiche tra cui:

– gestione cassa integrazione
– problematiche organizzative
– mancanza di risposte sul tema sicurezza che puntualmente le R.L.S. segnalano all’azienda.

ADESSO BASTA !!!
CHIEDIAMO RISPETTO PER LAVORATRICI E LAVORATORI E VERE RELAZIONI SINDACALI PER DISCUTERE E TROVARE SOLUZIONI ALLE TANTE PROBLEMATICHE PRESENTI IN AZIENDA.

PER QUESTE RAGIONI:
IL GIORNO 17 OTTOBRE 2019 SI PROCLAMANO 2 ORE DI SCIOPERO ALLA FINE DI OGNI TURNO LAVORATIVO

RSU REGINA CATENE CERNUSCO E OLGINATE
FIM MONZA BRIANZA LECCO
FIOM CGIL LECCO

 

 

Condividi l'articolo!

Articoli simili