Revoca del bando di affidamento di progettazione esecutiva del nuovo CPS Lecco. I sindacati: "Grande preoccupazione"

Posted: 28 Marzo 2018
Categoria News , News Home

Apprendiamo con viva sorpresa della Deliberazione n. 198 del 22/3/2018 dell’ASST di Lecco concernente la revoca in autotutela del bando per la progettazione esecutiva del nuovo CPS di Lecco, a seguito di errata determinazione della base di gara e conseguente deliberazione di nuovo bando.

Esprimiamo preoccupazione per questo nuovo ostacolo sul lungo percorso della ricollocazione in una nuova e più idonea sede del Servizio in questione.

Ci aspettiamo che l’Azienda metta in essere tutta l’attenzione necessaria a ridurre al minimo gli inevitabili ritardi procedurali che ne deriveranno, con relativo prolungamento dei disagi per l’utenza e gli operatori che accedono alla sede attuale.

Chiediamo che nell’incontro sindacale già programmato in precedenza per domattina, vengano forniti ragguagli e rassicurazioni sulla vicenda.

Le Segreterie CGIL CISL UIL di Lecco

 

 

Condividi l'articolo!

Articoli simili