Slc: dipendenti della Metalprint donano contro il Covid

Posted: 5 Maggio 2020
Categoria Federazioni di categoria , In evidenza , News , SLC

Il futuro lavorativo di molte persone è in bilico. Nonostante questo alla Metalprint di Valmadrera alcune lavoratrici e i lavoratori del reparto di produzione hanno deciso di raccogliere soldi in favore dell’Asst di Lecco. Ben 600 euro che l’ospedale può utilizzare per la cura dei pazienti colpiti da Covid 19. Una goccia nel mare, ma un contributo comunque importante per la lotta contro il coronavirus, che sta procurando lutti e sofferenze al Paese.

“Si tratta di un bellissimo gesto da parte di alcuni dipendenti dell’azienda valmadrerese – afferma Fabio Gerosa, segretario generale della Slc Cgil Lecco –, un’iniziativa di solidarietà partita proprio dalle lavoratrici e dai lavoratori che hanno voluto dare il proprio contributo per la lotta al virus, non parole ma esempi concreti di fratellanza, condivisione e partecipazione ”. Anche i vertici dell’Asst hanno ringraziato le lavoratrici e i lavoratori di Metalprint per la generosità.

Condividi l'articolo!

Articoli simili