Concerto del Primo maggio di Cgil, Cisl e Uil con "I Luf"

Posted: 17 Aprile 2018
Categoria News

Torna anche quest’anno il concerto del Primo maggio a Lecco organizzato da Cgil, Cisl e Uil. Saranno I Luf, noto gruppo folk lecchese, a suonare sul palco di piazza Cermenati.

Prima di loro spazio a “Musica dal campo”, alle 15.30, mentre un’ora più tardi sarà il momento degli interventi di delegate e delegati sindacali delle tre categorie, del sindaco di Lecco Virginio Brivio e di Wolfango Pirelli per le segreterie territoriali Cgil, Cisl e Uil.

Le celebrazioni inizieranno alle 14.30 al monumento dei Caduti sul lavoro in largo Caleotto. “Il tema di quest’anno è la sicurezza – afferma Rita Pavan, segretario generale Cisl Monza Brianza Lecco -. Nel 2017 abbiamo registrato cinque infortuni mortali nel Lecchese. Per questo i tre sindacati confederali sono impegnati quotidianamente su questo argomento. Stimo cercando di migliorare sempre più, anche facendo formazione agli addetti alla sicurezza. Si parlerà poi anche di occupazione: è vero che sta diminuendo la disoccupazione, ma c’è il problema del precariato e sicurezza economica”.

Il numero dei disoccupati lecchesi è diminuito negli ultimi tre anni. Nel 2015 erano 9.690, nel 2016 sono scesi a 9.318, mentre lo scorso anno erano 8.418. “Però le aziende non stanno guardando al lungo periodo perché c’è una massiccia assunzione attraverso i contratti a termine – afferma Pirelli -. Sul tema della sicurezza, invece, ci sono pochi controlli, non per colpa degli ispettori, ma perché si investe poco sulla prevenzione”.

Giacomo Arrigoni (Uil del Lario) ricorda che “in questo territorio serve progettualità, partendo da enti come il Politecnico, ormai radicati in città”.

Ecco il volantino dell’iniziativa

Scarica qui il volantino

 

 

Condividi l'articolo!

Articoli simili