Contratto “Istruzione e Ricerca”: l’Aran convoca i sindacati per la firma definitiva

Posted: 18 Aprile 2018
Categoria FLC , News

Giovedì 19 aprile 2018 siamo stati convocati per la sottoscrizione definitiva del Ccnl “Istruzione e Ricerca” 2016-2018. Ciò avviene dopo il via libera dei organi di Controllo che hanno certificato la validità della pre intesa sottoscritta da Flc Cgil, Cisl Scuola e Uil Scuola Rua, il 9 febbraio scorso. Tutti gli aggiornamenti.

Con la firma del contratto di lavoro, le amministrazioni provvederanno alla liquidazione degli arretrati e all’adeguamento degli stipendi.

In questi due mesi la nostra organizzazione sindacale è stata impegnata in una vasta campagna di assemblee al fine di consultare le lavoratrici e i lavoratori di scuola, università, enti di ricerca, accademie e conservatori.

Dalle assemblee sta emergendo un’indicazione precisa: sottoscrivere in via definitiva il Ccnl 2016-2018, presentare subito le nuove piattaforme 2019-2021, proseguire con determinazione verso il ripristino della normale dialettica negoziale tra RSU e dirigenza, avanzare sul terreno dei diritti a partire dalla equiparazione retributiva con i colleghi europei.

A breve pubblicheremo l’esito delle votazioni in tutti i settori del comparto “Istruzione e Ricerca”. La sottoscrizione definitiva del Ccnl consentirà di mettere sul binario operativo le sequenze contrattuali e di avviare le trattative del nuovo contratto di lavoro per il triennio 2019-2021.

Siamo impegnati da subito nella preparazione della piattaforma attraverso la più ampia partecipazione dei nostri iscritti e dei lavoratori.

Flc Cgil

ipotesi ccnl istruzione e ricerca 2016 2018 del 9 febbraio 2018

 

 

Condividi l'articolo!

Articoli simili