Filt, massima adesione allo sciopero del Trasporto pubblico locale

Posted: 26 Marzo 2021
Categoria Federazioni di categoria , FILT , In evidenza , News Home

“L’adesione allo sciopero è stata massima nel Lecchese”. È il commento di Andrea Frangiamore, segretario generale Filt Cgil Lecco, riguardo allo sciopero di lavoratrici e lavoratori del Trasporto pubblico locale che si sta tenendo nella giornata di oggi, venerdì 26 marzo.

La mobilitazione nazionale è stata organizzata da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Trasporti, per chiedere il rinnovo del contratto nazionale scaduto da tre anni.

“Adesso auspichiamo che le controparti datoriali si siedano al tavolo con le organizzazioni sindacali per firmare il nuovo contratto – prosegue Frangiamore –. Si tratta di un atto di dignità verso lavoratrici e lavoratori che, ricordiamo, non si sono mai fermati nemmeno durante i momenti peggiori dell’emergenza sanitaria, ma sono stati esclusi dalla lista degli indispensabili a essere vaccinati”.

 

 

Condividi l'articolo!

Articoli simili